Abhaya Mudra

YOGA | MEDITACIÓN

L’Abhaya Mudra risale a prima della nascita dello Yoga.

L’Abhaya Mudra risale a prima della nascita dello Yoga. Le sue origini risalgono ai tempi antichi, quando nascevano religioni come l’induismo, il buddismo e il giainismo. Abhaya in sanscrito significa “Assenza di paura”.

Abhaya Mudra, come indica il suo nome, è il Mudra del coraggio. Molte pitture e statue di Buddha rappresentano Buddha realizzando l’antico e potente Abhaya Mudra. Essendo uno dei Mudra più facili da eseguire, l’Abhaya Mudra si pratica per fomentare il coraggio e la pace.

Nel passato, l’Abhaya si usava come gesto di amicizia ed esempio di buona volontà. La gente si salutava con l’Abhaya Mudra, gesto in cui la mano destra è aperta, vuota e di fronte all’altra persona. Significa che la persona era disarmata e veniva con regali di pace, protezione, stabilità, sicurezza e amicizia.

Questo sublime Mudra è praticato da Yogi di tutto il mondo, maestri spirituali e devoti religiosi per coltivare e alimentare un senso di forza e protezione contro l’energia negativa e gli ostacoli. Il Mudra simbolizza che la persona è protetta e sicure contro le energie maligne e dannose, poiché questo Mudra dello Yoga aiuta anche a coltivare e fomentare la forza spirituale e la compassione.

Nell’antichità, quando un lago straripante stava per inondare la capanna in cui alloggiava il Buddha, egli utilizzò l’Abhaya Mudra per bloccare il fiume straripante e proteggere la capanna e il villaggio. Questo è il potere e la forza dell’Abhaya Mudra quando viene praticato con sincerità e precisione.

L’Abhaya Mudra è uno dei Mudra della mano più straordinari e semplice, menzionato anche nelle scritture di Gandhara ed è rappresentato nell’arte buddista di Gandhara. Il quinto Buddha Dhyani, conosciuto anche come Amoghasiddhi, è l’avatar più famoso di Buddha e mostra l’Abhaya Mudra.

Nella cultura buddista, induista, giainista e yogica, questo Mudra si usa anche come segno di concessione di benedizione agli altri. Essendo noto che le mani contengono un’immensa energia spirituale, questo Mudra Yoga è usato per benedire e trasmettere l’energia di guarigione spirituale agli altri attraverso le mani.

Come praticare l’Abhaya Mudra:

Tecnica

  • Siediti in Sukhasana, Padmasana o qualsiasi altra postura meditativa. Usa un cuscino per poter stare seduto per più tempo. Se hai problemi nel stare seduto sul suolo per questioni di salute, puoi praticare questo Mudra da sdraiato, seduto su una sedia o in piedi.
  • Chiudi gli occhi e usa la respirazione per pulire la tua mente dalle energie e pensieri passati. Concentrati sul momento presente.
  • Tieni la tua mano sinistra rilassata, mentre il palmo della tua mano sinistra rimane rilassato al centro della tua regione pelvica rivolto verso l’alto.
  • Man mano che rilassi la mano sinistra nella corretta posizione, alza la mano destra all’altezza della spalla. Tieni il palmo aperto e rivolta in avanti. Rilassa il polso. L’Abhaya Mudra cerca di coltivare e aumentare la forza spirituale, mentale, sentimentale e fisica che è rilassata ma forte.
  • Rimani nel Mudra e senti come il Mudra apporta cambiamenti al tuo corpo energetico, ai tuoi pensieri, le tue emozioni e al tuo stato mentale. Senti e osserva come questo Mudra dello Yoga ti aiuta a coltivare e sviluppare il coraggio e la protezione.
  • All’inizio, puoi praticare questo Mudra per 5-10 minuti, dipende dal tuo livello di comodità. Ricorda, questo o qualsiasi altro Mudra può essere dominato solo praticandolo con regolarità e sincerità.
  • Praticandolo regolarmente, è possibile aumentare il tempo fino a 30 minuti, man mano che si progredisce.
  • Per interrompere la pratica del Mudra, abbassa delicatamente la mano destra e rilassati. Rilascia la mano sinistra dalla posizione centrale del pavimento pelvico. Apri gli occhi e respira naturalmente.

Benefici dell’Abhaya Mudra

1. Cura il sistema nervoso

Questo Mudra è uno dei migliori Mudra per la cura del sistema nervoso. I disordini del sistema nervoso causano ansia severa, inquietudine e distorsione dei pensieri. L’Abhaya Mudra calma il sistema nervoso e aiuta a coltivare e fomentare la sensazione di sicurezza e protezione. Una volta che sentiamo questa sensazione di sicurezza e protezione, il nostro sistema nervoso smette di inviare messaggi di allarme e comincia a sanare e attivare la guarigione mentale, sentimentale, fisica e spirituale.

2. Coltiva il coraggio, la pace e l’amicizia

L’Abhaya Mudra è stato utilizzato durante migliaia di anni come un gesto, un “sigillo” per coltivare e aumentare il coraggio. Aiuta a curare la paura interna e anche a coltivare la protezione contro le energie maligne. Abhaya Mudra è un segno di pace e armonia, nell’antichità, la gente usava questo Mudra dello Yoga per salutare gli altri e trasmettere il messaggio di fratellanza e cooperazione. Quando qualcuno veniva verso di te con l’Abhaya Mudra, significava che aveva buone intenzioni ed era disarmato. Questo Mudra è eccellente per coltivare un atteggiamento coraggioso per poter affrontare affrontare le tue sfide a testa alta e con grazia.

3. Crescita e potere spirituale

L’Abhaya Mudra è anche un segno di potere spirituale. Molti anni fa ci fu un episodio in cui un elefante ubriaco fu liberato per attaccare Buddha, e lui usò il suo potere spirituale con l’aiuto di Abhaya Mudra per calmare l’elefante. Non appena l’elefante,ubriaco e impazzito, entrò in contatto con Buddha si arrese alla pace e alla compassione di Buddha. Buddha rimase in Abhaya senza paura per calmare l’elefante. Quando si pratica l’Abhaya Mudra con regolarità e devozione, questo aiuta a sviluppare il potere e la forza spirituale e pertanto, ci aiuta a raggiungere stati più elevati di coscienza e conoscenza spirituale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
WhatsApp chat